Elio Costa, il sindaco di Vibo sostiene Mangialavori

News   •   1 Febbraio 2018

costa_mangialavori

Icomponenti della lista “La città che vorrei”, facenti parte dell’attuale amministrazione comunale di Vibo Valentia, esprimono il loro più vivo compiacimento per la designazione del dottor Giuseppe Mangialavori, stimato professionista della nostra città, quale candidato al Senato per le prossime elezioni politiche. Si è profondamente convinti – affermano i componenti della “lista” (quindi non solo del gruppo consiliare “civico”) – che, da senatore della Repubblica, Mangialavori saprà interpretare le esigenze del territorio, contribuendo alla sua crescita ed al recupero della sua identità».

Questa è la comunicazione ufficiale che esce direttamente dall’Ufficio di gabinetto del sindaco di Vibo Valentia, Elio Costa, in vista delle prossime elezioni politiche del 4 marzo.

Un sostegno annunciato, tuttavia non scontato in questi termini così espliciti, che fuga ogni dubbio circa l’orientamento che il primo cittadino e il suo gruppo di riferimento seguiranno in questa tornata elettorale caratterizzando, di conseguenza, anche l’orientamento politico cui il nucleo fondante di maggioranza e Giunta guarda con più interesse. Una scelta, quindi, che sgombra ulteriormente il campo, qualora ce ne fosse bisogno, dallo “spauracchio” civico agitato ad oltranza dallo stesso sindaco in questi quasi tre anni di consiliatura.

Costa e la sua lista, “La città che vorrei”, stanno con Forza Italia e il 4 marzo sosterranno con convinzione la candidatura del coordinatore provinciale e vicecoordinatore regionale azzurro Giuseppe Mangialavori, candidato nel collegio plurinominale del Senato da capolista.

Leggi di più

2018-02-05T09:24:42+01:00Febbraio 1st, 2018|Latest Articles|

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi