Comune Vibo, la nota del Sen. Mangialavori

«Ora giunta di alto profilo»

News   • 31 Maggio 2019

Con la proclamazione del sindaco Maria Limardo e dei consiglieri comunali, inizia un percorso politico e amministrativo che ha tutte le carte in regola per scrivere una pagina straordinaria per la città di Vibo Valentia”. Lo dichiara il senatore e coordinatore provinciale di Forza Italia Giuseppe Mangialavori.

«I cittadini vibonesi – continua il parlamentare – hanno tributato grande fiducia al progetto politico proposto da Maria Limardo e dalla sua coalizione. Adesso sta a tutti noi dimostrare di essere all’altezza di quella fiducia e di quelle speranze, lavorando senza sosta, con determinazione, serietà e competenza, per il bene di una città che ha bisogno di cambiare passo e di lasciarsi alle spalle gli errori del passato».
«Per realizzare quel progetto, quel sogno che tutti noi abbiamo condiviso – aggiunge Mangialavori –, è necessario puntare sulle migliori energie di cui la città dispone; è necessario che alle indiscusse capacità politiche e amministrative del nuovo sindaco siano affiancate quelle di assessori dotati di spiccati valori morali e di riconosciuto prestigio sociale. Il tempo delle designazioni dettate più dalle convenienze politiche che dal merito e delle alchimie incomprensibili deve essere consegnato alla storia che non vogliamo più rivivere. Ora è il momento di ragionare tutti insieme, allo scopo di consegnare a Vibo una giunta di alto profilo che abbia la capacità di far risollevare la città che amiamo».
«Il sindaco Limardo – conclude Mangialavori – ha la saggezza e l’esperienza necessarie per fare le scelte giuste e per farsi affiancare da uomini e donne in grado di aiutarla a realizzare il programma che tutti insieme abbiamo offerto agli elettori».

2019-06-19T08:22:58+01:00Maggio 31st, 2019|Attualità, NEWS|

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi